Il programma

Calcata Fotografia 2019 è la terza edizione di una manifestazione che si svolge nell’arco di due fine settimana, quello 11/12 maggio e quello 18/19 maggio a Calcata Vecchia, un suggestivo borgo a meno di un’ora da Roma. Calcata Fotografia 2019 comprende mostre fotografiche in quattro luoghi di Calcata Vecchia, incontri con professionisti, workshop e letture portfolio. Tutti gli eventi sono gratuiti così come è libero l’accesso alle mostre fotografiche.

Al Palazzo Baronale di Calcata Vecchia sono presenti tre mostre distribuite su due piani: a piano terra, nella sala centrale espone il fotografo professionista Riccardo Improta specializzato in immagini di paesaggio mentre, le altre due sale sono dedicate al reportage realizzato in Brasile dalla fotografa professionista Cristina Cenciarelli. Al piano sottostante, nel locale denominato il Forno c’è invece la mostra collettiva dei soci de Il Vivaio delle Immagini, l’associazione culturale che promuove la manifestazione: 24 immagini di altrettanti autori a testimonianza del lavoro svolto dagli associati.

Nello spazio Cave Cave – Casa Studio Morosin espone invece Simone Cecchetti fotografo professionista di eventi musicali. Conosciuto ed apprezzato, in Italia ed all’estero per il suo lavoro e le sua collaborazioni con artisti famosi, Simone presenta un reportage sui festival europei di musica con immagini di stage e backstage.

Il Granarone è dedicato alla Fiaf Lazio. Come ogni anno i circoli della FIAF Lazio organizzano il concorso fotografico “Trofeo Pacifico Spadoni”, quest’anno alla sua ventitreesima edizione. Il concorso ha due date importanti che coincidono con Il Raduno ed il Convegno dei Circoli FIAF del Lazio. Gli eventi si svolgono dal’11 al 18 maggio 2019, durante la nostra manifestazione, con una mostra fotografica che andrà a raccogliere una selezione delle edizioni precedenti del Trofeo. Il 19 maggio, a conclusione, si terrà il Raduno con la premiazione delle due categorie per fotografie singole.

Infine, il quarto spazio espositivo è stato ricavato all’interno del ristorante vegetariano La Grotta dei Germogli che ospita, per il secondo anno consecutivo le immagini degli utenti del Centro Socio Educativo “Rosa Merlini Frezza” di Civita Castellana, con una mostra, dal titolo "Se ci tagliassero a pezzetti".

La serie di appuntamenti inizia con l’inaugurazione della manifestazione fissata alle ore 11 di sabato 11 nei locali del Palazzo Baronale ed a seguire la presentazione del fotografo Riccardo Improta il quale ci racconta le sue immagini. Subito dopo pranzo, alle 15, appuntamento con il Domino, un divertente gioco fotografico con pellicola sviluppo immediato al quale tutti possono partecipare. Poi lettura portfolio al Granarone ed alle 17, nello spazio Cave Cave – Casa Studio Morosin, il fotografo Simone Cecchetti presenta le sue immagini in un incontro con il pubblico al quale tutti sono invitati.

Domenica 12, riprese in piazza con il fotografo Max Angeloni che coinvolgerà i partecipanti nella fotografia di ritratto. Due gli appuntamenti con Max, uno la mattina alle 11 ed uno alle 16, nella piazza principale di Calcata davanti al Palazzo Baronale

Sabato 18, alle ore 11:30 nei locali del Palazzo Baronale, la fotografa Cristina Cenciarelli parlerà del suo reportage sul Brasile mentre il giorno successivo, domenica 19, al Granarone alle ore 15:30 è prevista una lezione di still life di Daniele Fiore, fotografo professionista e direttore artistico di Calcata Fotografia 2019 ed a seguire la lettura portfolio.

Gli orari delle mostre:

Palazzo Baronale, Sabato e domenica dalle 10 alle 19, gli altri giorni dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 17.

Cave Cave - Studio Casa Morosin. Sabato 11 dalle 10 alle 22, Domenica 12 dalle 10 alle 19. Nei giorni successivi dalle 15 alle 18 poi venerdi dalle 10 fino alle 20, sabato 18 dalle 10 alle 20 e domenica 19 dalle 10 alle 19

Il Granarone è aperto solo nei due week end dalle 10 alle 19.

La Grotta dei Germogli dalle 11 alle 19

I luoghi degli eventi di Calcata Fotografia 2019
I luoghi degli eventi di Calcata Fotografia 2019