Barbara Dall’Angelo

Barbara Dell'Angelo. Ha fatto della “comunicazione attraverso le immagini” la sua vita. Diplomata in regia al CSC di Roma, apre una società di distribuzione televisiva di cui è Amministratore, la Dall’Angelo Pictures. Si riavvicina alla fotografia nel 2011 con rinnovato interesse e in pochi anni i suoi scatti ottengono premi nei più importanti concorsi internazionali di fotografia naturalistica. Pubblica 2 libri fotografici: Fotografia senza Confini, con Editrice Reflex, e The Poetry of Earth, con Electa Mondadori; i suoi reportage vengono regolarmente pubblicati su National Geographic Italia. Le sue immagini sono state esposte in mostre personali e collettive in tutta Europa e sono presenti in gallerie d’arte e collezioni private.

Focus - Colori, forme e danze si rispondono e sono colti in attimi irripetibili. Scatti che cristallizzano istanti delicatissimi di armonia ed equilibrio della Natura con l’intento di esorcizzare la mutabilità del nostro mondo e rappresentarne la bellezza insieme all’estrema fragilità. Questa particolare selezione testimonia due filoni del percorso fotografico di Barbara Dall’Angelo. Da un lato una ricerca sugli astratti in natura attraverso cromatismi e grafismi come fonti di possibilità espressive ed interpretazioni personali. Nello specifico si è scelto di accostare uno scatto macro, ripreso da pochi centimetri da terra, a due scatti aerei, ripresi da 300 metri di altezza. Dall’altro lato, i due scatti di avio fauna, fanno parte di un progetto più ampio in cui gli animali vengono rappresentati cercando di sottolineare il loro stato di libertà e la loro integrazione nel loro habitat naturale. Qui il soggetto, più che l’animale, vuole essere la libertà stessa.